associazionesiviaggiare.it

I CAMPI FLEGREI: VULCANI, MITI, ARCHEOLOGIA E STORIA

I CAMPI FLEGREI: Vulcani, Miti Archeologia e Storia

Pochi luoghi nel Mediterraneo sembrano, come i Campi Flegrei, recitare un ruolo da protagonista nella Storia. Qui i Greci ponevano la fucina di Efesto, qui era l’ingresso dell’Ade e la palude dell’Acheronte.   È qui che Ulisse ed Enea vennero ad evocare le ombre dei loro cari. I Romani li definivano “la piccola Roma” in quanto erano, dopo la Capitale, la meta prediletta di statisti, letterati ed imperatori. I Romani attribuirono ai campi flegrei ed in particolare a Pozzuoli un ruolo dominante dal punto di vista militare e commerciale.  Mete previste dall’itinerario: - Parco Archeologico di Cuma (visita dell’acropoli, che racchiude l’Antro della Sibilla alle pendici della collina, poi salendo sulla rocca la Torre Bizantina con il Belvedere, il c.d. Tempio di Apollo, ed il c.d. Tempio di Giove) - Sistema dei laghi vulcanici: archeologia, uomo e territorio. (Il lago Fusaro, il lago d’Averno e il lago di Miseno) - Parco archeologico delle Terme di Baia. «Nessuna insenatura al mondo risplende di più dell’incantevole Baia» ( Orazio). Le Terme di Baia sono un vasto complesso archeologico termale e residenziale romano che comprende tre nuclei edilizi di diversa epoca, posti su livelli differenti e che si sviluppano su terrazzamenti degradanti verso il mare. - Parco archeologico di Baia sommersa con battello Sotto il mare della splendida insenatura di Baia giace, sprofondata, gran parte della città antica. Grazie ad un battello dotato di un'ampia chiglia finestrata, potremo ammirare i resti dei favolosi reperti sommersi stando comodamente seduti. - La Piscina Mirabilis Un luogo estremamente suggestivo ed affascinante, un'opera di altissimo livello di ingegneria che garantiva l'approvvigionamento idrico per la flotta imperiale stanziata nel bacino di Misenum

Hai bisogno di informazioni?

I posti disponibili sono al momento esauriti.
Le prenotazioni sono valide per la lista d'attesa

PRENOTATI