associazionesiviaggiare.it

Cortona e Castiglion del Lago

Cortona e Castiglion del Lago

Cosa è incluso

Perché visitare Castiglion del Lago

Perché è il più bel borgo del Lago Trasimeno. Un paese-castello, racchiuso nelle sue mura medievali, che si affaccia sul quarto lago più grande d'Italia, un vero e proprio paradiso naturale. La Rocca del Leone, che si protende sull'acqua in maniera scenografica, è uno dei più importanti esempi di architettura militare umbra e ripercorrere il cammino di ronda affacciandosi sul Trasimeno è decisamente un'esperienza suggestiva. Il Castello è legato al Palazzo Ducale della Corgna, innalzato a partire dal 1563 ed affrescato da Niccolò Circignani detto “Il Pomarancio. Splendido il ciclo di affreschi della Sala dell’Investitura dedicato interamente alle gesta belliche del fondatore della casata: Ascanio della Corgna! ...e poi c'è il centro storico, con le sue peculiarità che lo rendono unico nel panorama architettonico dell’Umbria. Insomma tanta storia e tanta arte| Vieni con noi a scoprire questo gioiello e lasciati stupire dai suoi luoghi e dalla sua storia!

Cortona

Cortona, importante e potente città etrusca, oggi colpisce per il suo integro e affascinante aspetto medievale.
Considerato uno dei più bei borghi della Toscana, Cortona si presenta come un luogo senza tempo, dove il passato si lega al presente senza soluzione di continuità.
Racchiuso da una cinta muraria in cui ancora oggi sono visibili tratti etruschi e romani, si conserva intatto il piccolo borgo medievale, fatto di antichi palazzi, vicoli stretti, piccole botteghe artigiane.
Andremo alla scoperta della Piazza della Repubblica con il caratteristico Palazzo Comunale, un edificio risalente al 14° secolo con tanto di torre con l’orologio, eretta nel cinquecento e oggi simbolo della città.
Ammireremo il Palazzo del Capitano del Popolo, l'edificio più alto della piazza, e poco più in là, in Piazza Signorelli, il Palazzo Casali e il Teatro Signorelli....ed altro...ed altro ancora
Vieni con noi a scoprire questo gioiello e lasciati stupire dai suoi luoghi e dalla sua storia!

Tutte le visite guidate saranno a cura della dr.ssa Enza Broccoli, responsabile culturale di Sì Viaggiare

Hai bisogno di informazioni?

PRENOTATI

Hai qualche domanda?